Navigazione veloce
Istituto Comprensivo "Paesi Retici" Sondrio > Scuole Primarie > Scuola primaria “Tullio Bagiotti”

Scuola primaria “Tullio Bagiotti”

Scuola Primaria “Tullio Bagiotti”

Via Vanoni 3, Castione Sondrio 23100 Telefono: 0342 /358104

 

Il valore dell’educazione non consiste nell’apprendere molti dati, ma nell’addestrare la mente a pensare …”
ALBERT EINSTEIN

 

 

 

Castione, ridente paese alle porte di Sondrio, situato sulle Alpi Retiche è collocato nella media valle.

 La scuola primaria è situata vicino al centro del paese ed è a lato della sua strada principale. L’edificio, su due piani,  ha aule ampie e spaziose, illuminate dalle grandi vetrate. Inoltre ogni aula è corredata da una lavagna multimediale. All’interno della scuola ci sono  un laboratorio multimediale con dodici postazioni, una palestra attrezzata nella quale i bambini possono svolgere le lezioni di motoria, un’aula di inglese, un ampio locale, a pianterreno, per attività collettive di grande gruppo. La scuola è fornita di ascensore. All’esterno un grande cortile soleggiato permette ai bambini di trovare un luogo ideale per attività ludiche e ricreative. Quasi tutti gli alunni usufruiscono di trasporto gratuito organizzato dal Comune.

La scuola Primaria di Castione propone alle famiglie un orario settimanale di 27 ore. Tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle ore 8.10 alle ore 12.40 e un’accoglienza di pre-scuola dalle ore 7.45.

Nel piano dell’offerta formativa gli insegnanti propongono diverse attività, che permettono ai bambini di arricchire le loro conoscenze e fare nuove esperienze.

Laboratori per promuovere la passione per i libri: J.J. Rousseau, dovendo insegnare a leggere ad Emilio, si preoccupò innanzitutto di creare in lui un interesse, un bisogno, una motivazione. La nostra scuola è attenta perché questa attività venga svolta come un momento di piacere. Inoltre la collaborazione con la biblioteca comunale dà ai  bambini l’opportunità di scegliere i libri più adatti ai loro interessi e alle loro capacità.

Attività di educazione motoria, i bambini imparano  divertendosi a conoscere il proprio corpo e a prendersene cura. Viene dato ampio spazio ai giochi di squadra che, non solo favoriscono la socializzazione, ma facilitano il rispetto delle regole.

Laboratori sia di lingua inglese sia di lingua italiana in occasione di alcune ricorrenze festive: la festa di Halloween, il Natale, il Carnevale, la Pasqua. Esplorazione e conoscenza del territorio locale. Conoscenza e valorizzazione del contesto storico/culturale.

PROGETTO “ABC… E NON FINISCE QUI”: la scuola, tenendo conto delle linee guida suggerite dal POF e facendo riferimento costante al mondo dell’esperienza, prevede la realizzazione di un prodotto teatrale che, a mo’ di musical, coinvolga tutte le educazioni (arte e immagine, educazione fisica, musica).
Attraverso attività capaci di suscitare interesse e partecipazione, si guiderà il bambino nell’esplorazione della dimensione sonora per abituarlo a riflettere, a comprendere, ad operare, a produrre. Le attività saranno pratiche, predisposte per coinvolgere attivamente gli alunni e favorire un’acquisizione di tipo concreto.
Si valorizzeranno l’attenzione, l’ascolto e l’attivazione di meccanismi operativi.

LABORATORIO DI MUSICA: prosegue per il quinto anno consecutivo la collaborazione con il corpo bandistico di Castione. Il Maestro Alessandro Pacco  e il professor Giuseppe Trabucchi offriranno gratuitamente la loro prestazione per insegnare ai bambini canti (prima e seconda) e la diamonica (terza, quarta e quinta) 

 

 

 

LABORATORI CREATIVI: durante il corso dell’anno scolastico saranno organizzate tre giornate nelle quali i bambini non svolgeranno materie curricolari durante la mattina, ma verranno attivatati dei laboratori creativi a classi aperte che dureranno per l’intera mattinata.

PROGETTO LETTURA: finalizzato a promuovere, consolidare, potenziare e sviluppare l’amore per la lettura. Sono coinvolte tutte le classi e avrà durata annuale. PROGETTO SUPER ELLE DELLA BIBLIOTECA: Si tratta di una gara di lettura rivolta ai bambini di tutte le classi. Ogni alunno riceverà un quaderno-catalogo dove troverà numerosi suggerimenti di lettura per orientarsi tra i titoli disponibili e delle pagine dove annotare tutti i libri letti. Per ogni libro letto la bibliotecaria apporrà un timbro, mentre il lettore dovrà esprimere il suo giudizio sul volume scegliendo tra le voci “mitico”, “bello”, “così così”, “da eliminare”. Il concorso si concluderà nel mese di marzo con la premiazione del libro più apprezzato e del lettore più accanito.

PROGETTO PRESEP-IN Il nome dato al progetto, desidera rievocare il DIMINUTIVO DIALETTALE LOMBARDO ‘PRESEPE PICCOLINO’ e, allo stesso tempo, evocare il termine INCLUSIONE.
Con un piede nella tradizione e un passo verso il futuro, la scuola primaria di Castione infatti è una piccola scuola di un minuscolo paesino delle Alpi Retiche, ancorata in modo sano alla cultura del passato, ma che ospita anche diversi alunni che non praticano la religione cattolica e per i quali si progetta un’integrazione eccellente.
Questo progetto sarà una sfida volta a recuperare la tradizione, ma anche integrare il nuovo e diverso da noi.

LABORATORIO DI INFORMATICA: lavori al computer per conoscere ed utilizzare alcuni  programmi Office e percorsi di Coding .

Anche quest’anno sono programmate delle uscite sul territorio:

  • “Castione e dintorni” uscita alla ricerca delle peculiarità territoriali.
  • Laghetto di Triangia uscita a piedi: tutte le classi del plesso
  • Ciaspolata al lago Palù: classi coinvolte 4^ e 5^

Clicca e guarda i nostri lavori